10 consigli per un matrimonio perfetto all’aperto

10 consigli per un matrimonio perfetto all’aperto, per organizzare un ricevimento senza preoccuparsi del brutto tempo.

Se avete deciso di avere un matrimonio all’aperto, congratulazioni! I matrimoni all’aperto sono romantici e bellissimi. Tuttavia, essi non sono così facili da organizzare come può sembrare. I matrimoni all’aperto sono dotati di una pecca: le insidie, ma se si seguono questi consigli, sarete sicuri di brillare nel giorno del matrimonio.

10 consigli per un matrimonio perfetto all'aperto

  1. Metti a suo agio gli ospiti in base al tempo che ci sarà probabilmente al momento del giorno e del mese dell’anno del vostro matrimonio all’aperto. Soleggiato e caldo? Non lasciate i vostri ospiti a disagio nel “fondersi” sulle sedie – date agli ospiti bottiglie ghiacciate di acqua sulle sedute. È consigliabile stampare la partecipazione di nozze su un ventaglio in modo che gli ospiti possono organizzarsi nel raffreddare il proprio volto. Non dimenticare di avere un sacco di crema solare a portata di mano. Per una posizione molto calda, prendete in affitto grandi ventilatori elettrici (non dimenticate un generatore) e / o una tenda per ombreggiare dai raggi del sole. Se sarà freddo e umido, assicuratevi di dire agli ospiti che si possono vestire un po’ di più. Si potrebbe desiderare di avere coperte giro a portata di mano, o noleggiare stufe portatili.
  2.  Avere un piano di salvataggio. Che cosa farai se piove? La posizione ideale per un matrimonio all’aperto vanta una posizione coperta per ogni evenienza. Molte spose e sposi scelgono di avere la loro cerimonia fuori e dentro la reception. In un attimo, il tableau può essere spostato sul retro della sala durante la cerimonia. Una tenda è un’altra opzione, ma solo per lievi o moderate piogge. Una pioggia pesante bagna la terra sotto, lasciando gli ospiti con le scarpe inzuppate e fangose. Assicurarsi che ogni tenda che si affitta sia robusta in modo da non capovolgere, e che abbia i lati di uno spessore ponderato.
  3. Piano in caso di vento. Molti matrimoni all’aperto soffrono in condizioni di vento. Evitare tessuti leggeri come chiffon e sete china nel vostro vestito e per gli abiti da damigella d’onore. Informa il parrucchiere che terraie un matrimonio all’aperto in modo che lei /lui possa pianificare un look che non vi farà assomigliare al cugino It della Famigli Adams! Gli uomini di nozze dovrebbero usare prodotti come gel o altri fissanti. Anche in questo caso, dite ai vostri ospiti con un inserto stampato in modo da poter pianificare di conseguenza il proprio look. E, naturalmente, assicuratevi che la tenda non si alzerà a raffiche di vento o trovate un piano di salvataggio.
  4. Chiunque può sentire. Quando vi immaginate il vostro matrimonio da sogno in spiaggia, si sta probabilmente sentendo il fragore delle onde, il vento impetuoso, oppure i ragazzi del posto che urlando intorno a voi. Se vuoi noleggia un impianto audio con microfoni da indossare sull’abito per lo sposo sposa, e per l’officiante. Il tuo DJ preferito o una band può essere in grado di organizzare tutto questo per voi.
  5. Uno dei vantaggi di un matrimonio all’aperto. Le decorazioni sono la bellezza naturale che vi circonda, riducendo il vostro bisogno di decorare. Ma è ancora necessario fare un certo lavoro. Visita la location una settimana prima del tuo matrimonio per assicurarsi che l’erba sia tagliata, il terreno inclinato, ed i fiori siano sbocciati. Se il matrimonio è in un parco pubblico, si consiglia di chiedere ai testimoni dello sposo o agli amici di fare questo la mattina della vostra cerimonia. Se è stata una stagione particolarmente fredda, potrebbe essere necessario integrare i fiori con alcuni bulbi in vaso da un fiorista. Altre decorazioni che si possono prendere in considerazione comprendono un arco o traliccio per mettere “a fuoco” la cerimonia e inquadrare la sposa e lo sposo quando scambiano le loro promesse; stringhe di luci o lanterne tra gli alberi, Luminarie, torce, o altro.
  6. Rendete le cose al di fuori gustose. Il vostro catering ha esperienza progettando un menu per un matrimonio all’aperto? Assicurarsi che stanno pianificando le cose e che non mancheranno di tenere in considerare la qualità del cibo da esterno con il caldo. Evitare cose come insalate di maionese o piatti che vanno serviti a freddo.Fiori Padova online
  7. Non lasciare i vostri ospiti con la gola secca. Poiché l’alcool crea la disidratazione, si consideri di servire una varietà di limonate, tè e succhi agli agrumi. Siate sicuri di avere un sacco di acqua e ghiaccio intorno. Per un cocktail di fantasia, perché non servire un classico mojito? La menta rinfresca e raffreddano i vostri ospiti.
  8. Quelle cose volanti fastidiose. Assicuratevi di spegnere candele alla citronella o zanzariere elettriche in modo che i vostri ospiti non trascorrano l’intera cerimonia sventolando l’aria scacciando odori di bruciato o profumi a lungo andare insopportabili.fiori matrimonio Padova online
  9. Ecco che arriva il sole. Considerate di cronometrare il vostro matrimonio all’aperto per il tramonto, dove i vostri ospiti vi vedranno scambiare le promesse circondati dalla calda luce del sole. Coloro che hanno un matrimonio all’aperto durante il giorno dovrebbero orientare la cerimonia in modo che il sole sarà sulla schiena degli ospiti piuttosto che ai loro occhi.
  10. Permessi. Non dimenticate di contattare il dipartimento dei parchi cittadini o di altri enti locali per ottenere un permesso per un matrimonio all’aperto. Assicurarsi di chiedere circa le regole in materia di rimozione dei rifiuti, candele o illuminazione della torcia, e per le foto di nozze al suo interno.

I commenti sono chiusi.