Bouquet da sposa naturali

Bouquet da sposa naturali, per chi ama usare elementi che la natura ci offre in ogni stagione con i suoi colori e i suoi profumi.

bouquet sposa a Febbraio con Lisianthus e rose bianche

Bouquet sposa a Febbraio con Lisianthus e rose bianche

Per le spose che adorano lo stile country chic e boho chic,  ultimamente nei trend topi nel mondo del wedding style, proporrei l’ultima variante del bride ovvero il bouquet naturale con fiori di campo come, margherite, girasoli, lavanda, papaveri, fiori di camomilla e così via.

Camomilla

Camomilla pronta per essere utilizzata in un matrimonio.

Fiori di lavanda

Fiori di lavanda

Utilizzando anche tessuti naturali come cotone, lino o juta e rispettando sempre la stagionalità dei fiori nel confezionamento del bouquet da sposa che può essere a volte anche inutile aromatico.

Bouquet da sposa naturali

Bouquet da sposa naturali

Che cos’è lo stile boho?

Lo stile che sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni è il boho chic che può essere simile allo shabby chic.
Dal mondo della moda ora è arrivato a influenzare anche l’arredamento, ma ancora in molti non sanno ben definire lo stile. Questa tendenza, infatti, è una contaminazione di stili diversi, riesce a unire antico e moderno, classico ed etnico e riesce a essere allo stesso tempo uno stile glam e trasandato. Ma che cosa significa di preciso boho chic? Lo andiamo subito a scoprire.
L’espressione boho chic è l’unione di due parole, la prima è una abbreviazione e sta per “bohème”, con chiaro riferimento allo stile di vita degli artisti del XIX secolo, che a sua volta viene dall’errata credenza seconda la quale i gitani provenivano dalla Boemia (in Repubblica Ceca). Anche “chic”, come “bohème” è un termine francese e significa “elegante”.
Boho, però, è anche la crasi di “bourgeois bohémien”, espressione che il giornalista americano David Brooks ha usato per definire quel segmento di consumatori che non badano a spese e sono molto attenti a temi come l’ecologia e i diritti umani e allo stesso tempo sono grandi appassionati di arte, unendo il consumismo alla cura dell’anima.

Fiori online a Padova

Fiori online a Padova

Lo stile boho chic è influenza da moltissimi altri stili e da diversi periodi storici: dal Far West e dal movimento hippy, dallo stile etnico, che va dall’Africa all’India, e da quello nordico. In un arredamento boho chic, dunque, ben vengano tutti quegli elementi che possano essere riportati a questo tipo di stili: per esempio, piume e cuoio che facciano pensare ai nativi americani e ai cowboy, pizzi e fiori che richiamano gli hippy degli anni ’70, soprammobili in legno di colore scuro, come quelli di stile etnico, ma anche complementi d’arredo molto colorati e tessuti orientaleggianti.

Bouquet sposa con camomilla e lavanda

Bouquet sposa con camomilla e lavanda

Il mix di tutti questi elementi ci dà lo stile boho chic. In una casa arredata secondo questa tendenza, dunque, troveremo tappeti e cuscini molto colorati, mobili classici su cui spadroneggiano elementi decorativi moderni e talvolta anche insoliti, mezzeri genovesi con fantasie floreali, lampade con paralumi a fantasia floreale, maschere etniche e telefoni vintage, piatti e bicchieri colorati così come sempre rigorosamente colorato deve essere tutto ciò che è di vetro (e dove possibile anche le piastrelle). I colori accesi sono certamente il tratto distintivo dello stile boho chic, soprattutto per gli elementi decorativi che vanno a inserirsi in uno sfondo in cui prevalgano i colori della natura, ossia le sfumature del marrone del legno e il verde delle piante.

 

I commenti sono chiusi.