Frasi da dire alla tua donna non solo per l’8 marzo

Frasi da dire alla tua donna non solo per l’8 marzo

Per l’8 marzo e non solo eccovi delle frasi, alcune famose altre meno, per la quale trarre spunto per accompagnare la mimosa con un bel biglietto dal contenuto importante.

Frasi da dire alla tua donna non solo per l'8 marzo

“La bellezza è la miglior lettera di raccomandazione per una donna.” Aristotele
“La donna che non riesce a rendere affascinanti i suoi errori, è solo una femmina.” (Wilde)
“La storia delle donne è la storia della peggiore forma di tirannia che il mondo abbia conosciuto: quella del debole che domina il forte. È l’unica tirannia che resiste al mondo.” (Wilde)
“Cuor debole mai vinse bella donna.” (Cervantes)
“La donna è di vetro, quindi non si deve far la prova se si possa rompere o no..” (Cervantes)
“Gli incompresi si dividono in due categorie: le donne e gli scrittori.” (Balzac)
“Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato.” (Balzac)
“Le donne sono come le ciliege: una tira l’altra.” (Giacomo Casanova)
“Languire dietro una bella insensibile o capricciosa è da idioti. La felicità non dev’essere né troppo comoda né troppo difficile.” (Giacomo Casanova)
Per me, un matrimonio felice è l’unione di un uomo sordo con una donna cieca. (Cechov)
Una donna può esser amica di un uomo solamente in questa progressione: dapprima conoscente, poi amante e infine amica. (Cechov)
“Una bella donna ha qualcosa in comune con la verità: entrambe danno più felicità quando si desiderano che quando si posseggono.”(Nietzsche)
“Per la donna, l’uomo è un mezzo il cui fine è un bambino.” (Nietzsche)
“Nella vendetta e nell’amore la donna è più barbara dell’uomo.” (Nietzsche)
“Le donne vogliono avere emozioni a ogni costo.” (Balzac)
Fiori Padova online
“La crescente influenza delle donne è l’unica cosa rassicurante nella nostra vita politica.” Oscar Wilde
“Le donne sono fatte per essere amate non per essere comprese.” (Wilde)
“Non si è ancor mai vista donna bella e stupida.”(Shakespeare)
“Le donne fini credono che una cosa non esista affatto, quando non è possibile parlarne in società.” (Nietzsche)
“Se il naso di Cleopatra fosse stato più corto, sarebbe cambiata l’intera faccia della terra.” Pascal
Suffragio femminile significa il diritto di una donna di votare come le viene suggerito da un uomo. (Ambrose Bierce)
Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza. (Baudelaire)
“Soltanto una donna profondamente buona può fare una cosa profondamente stupida.” (Wilde)
“Diffida di una donna che dice la sua vera età, una donna così è capace di tutto.” (Wilde)
L’incostanza delle donne che amo è uguagliata soltanto dalla costanza infernale delle donne che mi amano. (Shaw)
Bruttezza: Dono che gli dei fanno a certe donne, e che rende possibile la virtù senza l’esercizio dell’umiltà. (Ambrose Bierce)
“Una donna può stringere legami di amicizia con un uomo; ma per mantenerla, è forse necessario il concorso d’una leggera avversione fisica.” (Nietzsche)
“Fornite alle donne occasioni adeguate e le donne potranno fare tutto.” (Wilde)
“Donne che avete intelletto d’amore.” Dante
La donna è sempre un male, se sciocca o, peggio, se intelligente. (Euripide)
La donna è il peggiore dei mali. (Euripide)
 
“Dice la mia donna che non sarà di nessuno, soltanto mia, dovesse tentarla pure Giove. Dice: ma ciò che donna dice a un amante, Scrivilo nel vento o nell’acqua che va rapida.” (Catullo)
Una moglie è uno schiavo che bisogna saper mettere su un trono. (Balzac)
Nessuna donna viene abbandonata senza ragione. È un assioma scritto in fondo al cuore di ogni donna; di qui il furore delle abbandonate. (Balzac)
Mai un marito sarà così ben vendicato come dall’amante di sua moglie. (Balzac)
Essa è un maschio, è artista, è grande, generosa, devota, casta; ha l’aspetto maschile: ergo, non è donna… (Balzac)
Le meno astute delle donne hanno un’infinità di trappole; la più sciocca trionfa grazie alla poca diffidenza che ispira. (Balzac)
Ciò che forma le qualità del marito che si ama, forma spesso i difetti del marito che non si ama. (Balzac)

 

Precedente La pianta di oggi l'Erica Successivo 8 marzo auguri a tutte le donne!