Il dendrobium

Il dendrobium

dendrobiumAl genere Dendrobium appartengono specie originarie da tutta l’Asia orientale, dal Pacifico all’Himalaya, dall’Australia alla Nuova Zelanda.

Il dendrobium
Il dendrobium in una elegante confezione per un regalo a Natale

E’ sicuramente il genere più numeroso della famiglia delle Orchidee, comprendendo più di 1600 specie che vivono in habitat molto differenti tra loro: dal livello del mare ad arrivare fino a 3500 m di altitudine, alcune in regioni a clima temperato altre dove la temperatura e l’umidità è costante per tutto il periodo dell’anno, altre nei climi tropicali. Questo fatto comporta che si hanno Dendrobium con esigenze colturali, forma e dimensioni molto diverse tra loro:  abbiamo Dendrobium di dimensioni molto piccole di 3-4 cm e Dendrobium molto grandi lunghi parecchi metri con forme e colori le più diverse che rendono questa specie unica e insostituibile per gli amanti delle orchidee.

Fiori Padova online

Tutto questo è complicato dal fatto che esistono sul mercato numerosissimi ibridi e conseguentemente tantissimi tipi di Dendrobium.

centrotavola per anniversario nozze oro
centrotavola per anniversario nozze oro

Il nome dendrobium deriva dal greco “dendro = tronco, albero ” e “bios = vita” a significare il fatto che sono orchidee EPIFITE  ma si ritrovano anche specie con comportamento LITOFITA  ed anche qualcuna TERRESTRE.

fiori matrimonio Padova online

La morfologia tra i Dendrobium è molto diversa tra loro, troviamo infatti specie con foglie sempreverdi ed altre con foglie caduche, alcune provviste di singole foglie, altre raggruppate.

Una caratteristiche che hanno in comune i diversi gruppi è quella di formare dei keiki (foto a lato) sia all’altezza dei nodi che alla base dello stelo che altro non sono che una nuova piantina di orchidea che una volta sufficientemente grande, può essere staccata dalla pianta madre ed essere rinvasata autonomamente.

È fondamentale per questo genere sapere la specie di appartenenza per poter inquadrare le sue esigenze colturali e spesso alcune richiedono delle condizioni estreme che molto difficilmente riusciamo a riprodurre nelle nostre case, è pur vero che esistendo circa 1600 specie si riesce tranquillamente a trovare quella che meglio si può adattare alle condizioni climatiche a noi più vicine.

In un altro post parleremo di alcune tipologie di dendrobium.

Precedente Il colore giallo e la festa della Donna Successivo La pianta di oggi l'Erica