Il significato dei colori: l’arancione

Il significato dei colori: l’arancione, vediamo insieme dove troviamo questo colore nel mondo floreale.

Il ranuncolo arancione
Il ranuncolo arancione

Un colore caldo, un colore autunnale, un colore molto usato nel mese di Ottobre soprattutto per decorare le zucche ad Halloween, oggi parliamo dell’arancione.

bouquet Orange - bouquet arancione

Oggi, per la nostra rubrica: il significato dei colori parleremo dell’arancione come tonalità di fiori e daremo ad esso il giusto significato.

Il significato dei colori: l'arancione
Il significato dei colori: l’arancione
Fiore Nutan arancione
Fiore Nutan di colore arancione
Sterlitzia arancione
Strelitzia un altro fiore arancione

Il colore arancio non è altro che la mescolanza dei colori rosso e giallo, il significato emotivo è il desiderio.

centrotavola con rose arancio
centrotavola con rose arancio

Dal punto di vista sensoriale rappresenta l’appetito, è legato all’energia fisica e mentale, all’attività e alla creatività.

Il colore arancio stimola movimento, l’indipendenza e la fiducia verso se stessi.

rose arancioni
Rose arancioni – www.fioreriasarmeola.com

Libera dalle paure, dalle frustrazioni, da condizionamenti e inibizioni. Le caratteristiche equilibrate dell’arancione sono date da movimenti aggraziati, da intelligenza emotiva, saper sperimentare il piacere, aver cura di se stessi e degli altri. Inoltre ha come forza emotiva la capacità di cambiare.

Chi ama l’arancione è una persona tendenzialmente ottimista e consapevole delle proprie capacità riponendo verso se stesso, senza presunzione, un elevato senso di fiducia. Al contrario chi rifiuta il color arancio ha difficoltà nel rapportarsi con il prossimo.

L’arancio è un colore molto caldo, combina l’energia data dal rosso con la felicità del colore giallo. Da la sensazione del calore, incrementa l’apporto di ossigeno al cervello ed è molto apprezzato dai giovani.

Fiori Padova online

In araldica è simbolo di forza e resistenza.

L’arancio ha un’alta visibilità, viene adoperato per attirare l’attenzione e sottolineare gli elementi più importanti di un design.

L’arancio più scuro può significare diffidenza ed inganno. Quello tendente al rosso invece corrisponde al desiderio, passione sessuale,all’aggressione, al piacere e all’impazienza di entrare in azione.

L’arancio tendente al dorato evoca prestigio, illuminazione, ricchezza e sapienza.

Nel linguaggio dei fiori simboleggia la lussuria, la fiamma e il fuoco.

Tu che fiore arancio preferisci di più?

 

Precedente Il fiore di oggi: la Calla Successivo Il Girasole e il suo significato