Il Pantone 2017 è il Greenery

Il Pantone 2017 è il Greenery scopriamo assieme dove ritrovarlo in natura per utilizzarlo nelle nostre composizioni.

Esposizione piante aromatiche

Esposizione piante aromatiche

Il Pantone 2017 è il Greenery, quest’anno l’azienda cult per designer e per gli stilisti ha strizzato gli occhi a noi umili creativi dell’arte floreale.

Il Pantone 2017 è il Greenery

Il Pantone 2017 è il Greenery

Come ogni inizio anno eccoci a parlare del colore che contradistinguerà il 2017 secondo l’istituto Pantone, che quest’anno ha scelto un colore: si tratta di Greenery, un verde che simboleggia un nuovo inizio, una nuova era.

Bouquet da sposa color verde

Bouquet da sposa color verde Greenery

Ispirato come dicevo in precedenza alla natura e all’ambiente, il Greenery rappresenta una sfumatura fresca e ricostituente.
Oggi parlerò di questa tonalità, del motivo per la quale è stata scelta come colore dell’anno che sta per iniziare e vi mostreremo alcuni prodotti e abbinamenti in tema.

Basilico genovese, piccole piante aromatiche

Basilico genovese, piccole piante aromatiche, in pieno colo greenery

In un mondo in cui predomina sempre di più il digitale e la tecnologia, il Pantone ha voluto discostarsi dai classici colori vibranti e quasi “irreali” scegliendo una tonalità che ricorda la natura e che simboleggia una rinascita e un allontanamento dalla vita frenetica di tutti i giorni.
Il colore Pantone è un verde acceso e vivace descritto come “la ricerca della passione e della vitalità personale”.

Greenery al suo interno un tocco di giallo che lo rende molto fresco e perfetto per il periodo primaverile in cui la natura rinasce e si reinventa. Invoca a prendersi una pausa e a fare un respiro profondo, rappresenta quindi una vera e propria ventata d’aria fresca in un contesto urbano che di fresco e naturale ha ben poco.

I commenti sono chiusi.