Un tavolo perfetto al matrimonio

Un tavolo perfetto al matrimonio per ricevere i vostri ospiti nel modo più elegante possibile.

Per essere precisi, i tavoli delle vostre nozze dovranno avere alcuni requisiti fondamentali riguardanti la disposizione, le decorazioni e l’allestimento scopriamo insieme i requisiti ideali per un matrimonio perfetto.

Un tavolo perfetto al matrimonio
Un tavolo perfetto al matrimonio

Ogni dettaglio dovrà essere studiato e curato nei minimi particolari senza lasciare nulla alla casualità. Di solito quando ci si trova di fronte a una tavola apparecchiata con cura nei dettagli e con stile, ci si immagina che questo sarà soltanto il primo punto, che anticipa un pranzo altrettanto delizioso.

Centrotavola per nozze di smeraldo
Centrotavola per un tavolo di nozze

Cosa non deve assolutamente mancare per riuscire ad allestire un tavolo perfetto al matrimonio?

Matrimoni a Padova
Fiori per matrimoni a Padova e provincia con Fioreria Sarmeola

Lo staff del ristorante di sicuro si occuperà di allestire i vostri tavoli nel migliore dei modi, senza tralasciare le regole di bon ton, quindi posizionando ogni elemento nel posto giusto, come i sottopiatti a circa 3 cm dal bordo, sui quali poi andranno riposti piatti piani ed eventualmente i fondi per il brodo. Inoltre, a sinistra dei piatti le forchette e a destra i coltelli e il cucchiaio da minestra se è prevista nel menù di nozze.

Centrotavola per nozze di smeraldo
Centrotavola per nozze

Per ultimo le posate da dessert, cucchiaino con manico verso destra e forchettina con manico verso sinistra, posizionati sul lato superiore del piatto. Importante che tutte le posate siano ben allineate sia tra di loro che rispetto ai piatti.

Fiore per calice spumante
Fiore per calice spumante

I bicchieri sul lato superiore destro e il tovagliolo di fianco alle forchette. In ultimo, non deve mancare il piattino del pane.

Centrotavola per nozze di smeraldo
Centrotavola per matrimonio

Anche il centrotavola rappresenta un elemento fondamentale per un tavolo perfetto, di ogni forma o dimensione, dal più grande al più piccolo, dal più alto al più basso, l’importante è che sia presente.

centrotavola per matrimonio
Centrotavola per matrimonio bianco e arancio

Qui potrete sbizzarrirvi, decorandoli come più vi piace, con grandi fiori finti o veri, con frutta, foglie, pigne, pietre colorate, riempiendoli di sabbia, se avete scelto come tema il mare.

Un consiglio è di evitare quelli eccessivamente alti, finirebbero con l’ostacolare visivamente i commensali, per i quali diventerebbe difficile parlarsi.

Una volta apparecchiati nella maniera più consona, potrete dare un tocco personale al tutto, aggiungendo un colore vivace alle tovaglie, simpatici segnaposto fai da te o altri elementi decorativi, seguendo un particolare stile.

Altre idee potrebbero essere deglli addobbi pendenti che ricadono sui tavoli, come ad esempio vasi stracolmi di fiori o ampolle di vetro con dentro petali di rose, l’effetto scenico lascerà i vostri ospiti a bocca aperta.

Se invece vi sposate di sera, potreste proporre un matrimonio a lume di candela, posizionandole su ogni tavolo servendovi di appositi candelabri o contenitori.

La vostra supervisione diventerà davvero importante negli allestimenti dei tavoli, oltre che dell’intera sala, in questo modo il risultato rispecchierà in pieno le vostre aspettative e non deluderà nemmeno quelle dei vostri ospiti, anche quelli più esigenti.

Precedente 5 idee per i nomi dei tavoli nei matrimoni Successivo Villa Ottoboni location ideale per i tuoi eventi a Padova