Passeggiando per Padova a Natale

Passeggiando per Padova a Natale vi accorgerete di quanto bello sia farsi coinvolgere dai profumi, dalle luci e dai colori che solo in questo periodo questa città sa offrire a grandi e piccini.

Composizione di succulente per Natale
Composizione di succulente con orchidea per Natale realizzato da Fioreria Sarmeola a Padova
Composizione di succulente per Natale
Composizione di succulente per Natale, realizzato da Fioreria Sarmeola a Padova
Bolla in vetro regalo Natale
Bolla in vetro con pini e neve sintetica, una succulenta per un Natale Total White. Realizzato da Fioreria Sarmeola a Padova
Albero di Natale alternativo
Albero di Natale alternativo, realizzato da Fioreria Sarmeola a Padova
Albero di Natale alternativo
Albero di Natale alternativo
Regalo Natale con rosa stabilizzata
Regalo Natale con rosa stabilizzata

Adoro passeggiare per Padova, la città del Santo e del Caffè senza Porte, i questo periodo dell’anno, specialmente attorno all’8 Dicembre approfittando della Festa dell’Immacolata, con moglie e bimbi a seguito proseguo per un itinerario classico e “furbo”.

Passeggiando per Padova a Natale
Passeggiando per Padova a Natale

Partenza alle 14.00 del pomeriggio per ovviare e bypassare ingorghi attorno alle mura di Padova e parcheggio in Via Scrovegni vicino a Piazzale Boschetti, preparo il passeggino per il più piccolo e il fratello a piedi attaccato ad esso… e poi si parte con la passeggiata.

Fiori online a Padova
Fiori online a Padova

Prima tappa nel mercatino di Natale di Piazzetta Eremitani, un profumo di tartufo mi passa sotto le narici e riconosco i tipici sapori umbri. Delle belle casette bianche vendono dolci tipici ungheresi e altre ancora i piccoli presepi con il carillon… li adoro!

Ci avviciniamo attorno alle 15.00 alla casetta di Babbo Natale ma lui non c’è lo ritroveremo più tardi in piazzetta Cavour vicino all’ex Rinascente.

casa di Babbo Natale
casa di Babbo Natale

La sua casetta è semplice ma arredata bene, lui viene dalla Lapponia e anche se ha l’Ikea a portata di mano, sa arrangiarsi con quello che trova.

Pausa cioccolata con panna per riscaldarci presso la pasticceria Nova, un grande classico che mi ha riportando indietro nel tempo quando i centri commerciali non c’erano e si andava a prendere la carne “Sotto el Saeon” o Sotto il Salone che non è altro un doppio corridoio sotto il Palazzo della Ragione.

Natale a Padova
Passeggiando a Padova a Natale… una foto di uno scorcio Sotto il Salone ovvero sotto il Palazzo della Ragione
presepe fotografato Sotto il Salone di Padova
Presepe fotografato Sotto il Salone di Padova

PASSEGGIANDO PER LE PIAZZE DI PADOVA A NATALE.

E poi li sotto ti accorgi che i negozianti hanno preparato questi bellissimi presepi rivisitati in queste case tipiche venete con queste ampie aie e cortili con porticati.

 

presepe fotografato Sotto il Salone di Padova
Presepe fotografato Sotto il Salone di Padova

Successivamente una volta fatta una pausa per riscaldare lo stomaco, abbiamo proseguito verso il Palazzo Moroni, di fronte al Bo si presenta il classico albero di Natale con mega sfere natalizie ai suoi piedi, sponsorizzato da Pandora gioielli.

Il Bo e l'albero di Natale a Padova di fronte la sede del Comune
Il Bo e l’albero di Natale a Padova di fronte la sede del Comune

Un giro per Via Roma e per il Ghetto poi verso il Pedrocchi passando per piazzetta Cavour sotto una enorme sfera composta da Led luminosi.

Sfera di Natale con luminarie a Padova
Sfera di Natale con luminarie a Padova in Piazzetta Cavour vicino al Pedrocchi

E dopo un po’ un incontro inaspettato… Babbo Natale!

Un incontro molto ravvicinato con Babbo Natale a Padova
Un incontro molto ravvicinato con Babbo Natale a Padova
Un incontro molto ravvicinato con Babbo Natale a Padova
Un incontro molto ravvicinato con Babbo Natale a Padova
foto Babbo Natale
Un incontro molto ravvicinato con Babbo Natale a Padova

Missione compiuta, dopo aver stretto la mano a mio figlio più grande, ci siamo goduti la passeggiata di ritorno verso casa vedendo tutte le luminarie accese e ascoltando la musica dei pastori con le zampogne.

BUON NATALE.

E a voi cosa vi è piaciuto di più passeggiando per Padova nel periodo di Natale, condividete le vostre opinioni qui sotto e… buone feste!

Precedente Decori natalizi con pigne, arance e cannella Successivo L'8 Dicembre tra tradizioni e usanze

Lascia un commento

*

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.